Agriturismo il Ginepro - Sole, Mare, Natura e Relax...

Santa Giusta – Concerto del “Coro Maurizio Carta”

Santa Giusta – Concerto del “Coro Maurizio Carta”

Santa Giusta – Concerto del “Coro Maurizio Carta”

Alle ore 20.00, presso il boschetto adiacente allo Stagno di Santa Giusta si esibirà Coro polifonico “Maurizio Carta”.
Il concerto è inserito nella 39ª Stagione Concertistica 2013 dell’Ente Concerti “Alba Pani Passino”.

È organizzato dall’ Ente Concerti “Alba Pani Passino” con il patrocinio della Fondazione Banco di Sardegna, della Regione Autonoma della Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali, della Banca di Sassari e del Comune di Oristano.


Per informazioni rivolgersi all’Ente Concerti Alba Pani Passino, Piazza Eleonora, 34,
2° piano, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 – 13.00 e dalle ore 16.00 – 20.00,
tel. 0783.303966 cell. 339/8348608 o mail enteconcertioristano@gmail.com.

Santa Giusta - Coro Maurizio Carta

Santa Giusta – Coro Maurizio Carta

Il coro:

Il coro Maurizio Carta nasce a Oristano nel 2002 come coro maschile dedicato esclusivamente all’esecuzione del repertorio canoro sardo a quattro voci piane, distinte nelle sezioni di tenori primi, tenori secondi, baritoni o bassi primi, bassi profondi o secondi.
La corale è composta attualmente da circa quaranta elementi ed è diretta sin dalla sua fondazione dal Maestro Salvatore Saba.
Il coro Maurizio Carta vanta al suo attivo numerosi concerti in Sardegna, in Italia e in altri paesi come la Germania e il Brasile dove ha partecipato, nel settembre del 2009, alla 15^ edizione del “Festcoros”, il più importante festival folkloristico internazionale che si svolge ogni anno a Juiz de Fora, importante Città universitaria a 180 Km da Rio de Janeiro.
Ospite di molte rassegne corali sarde, il Coro Maurizio Carta organizza dal 2006 una rassegna di canti tradizionali sardi intitolata “Cantando a Carnevale”, abbinata a una serata dedicata alle corali di tutto il mondo.
Fanno parte del repertorio, oltre ai tantissimi brani tradizionali sardi, anche brani inediti composti dal Maestro del Coro Salvatore Saba.
Grazie a un brano inedito, firmato dal Maestro Saba, che riproduce l’ancestrale armonia dell’antichissimo strumento delle Launeddas, dal quale il brano stesso ha anche tratto omonimo titolo, il Coro Maurizio Carta si è aggiudicato, nel dicembre del 2010, il primo premio della sezione “innovativa” dell’undicesima edizione del “Premio Biennale per cori tradizionali sardi Città di Ozieri.


Santa Giusta – Concerto del “Coro Maurizio Carta”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.